Cucumis sativus … ovvero il cetriolo

CetrioloAppartiene alla famiglia delle cucurbitacee, la stessa della zucca, e del melone. La pianta è annuale, rampicante con fiori gialli, il frutto oblungo è composto per il 95% di acqua.

Contiene pectine, zuccheri, amido, ac. Ascorbico, aminoacidi e vitamine (A, B1, B2, PP), sali minerali tutto questo gli conferisce proprietà depurative, antinfiammatorie, diuretiche, antiartrosiche, antigottose. La presenza di ac. Tartarico gli conferisce proprietà dimagranti. Infatti questo acido organico associato a qualsiasi tipo di carboidrato opera in maniera tale da non farlo trasformare in adipe: invece di farlo assimilare dal proprio corpo lo elimina attraverso le feci.

Per le sue proprietà diuretiche il cetriolo svolge un ruolo fondamentale nella prevenzione della cellulite e della ritenzione idrica. Aspetto fondamentale, però, per poter usufruire di tutti questi vantaggi è quello di non cuocerlo. Può essere utilizzato esternamente in caso di irritazioni ed impurità cutanee per le sue proprietà emollienti e rinfrescanti.

(fonte: Erbe buone per la salute, ed. Demetra)

Sin da ragazzina il suo sapore non mi ha mai entusiasmato, ma l’anno scorso ne abbiamo piantati nell’orto e sorpresa delle sorprese, raccolto e mangiato è tutta un’altra cosa rispetto a quello che compriamo. L’estate è il suo periodo stagionale e a ragione, arriva proprio quando abbiamo bisogno di reintegrare sali minerali e acqua, e non importa se lo mangiamo oppure lo beviamo, se possibile utilizziamo anche la buccia, ricca di vit. K. Qualche esempio?

1 pesca, 2 pere piccole, 1/2 cetriolo, 1 tazzina d'acqua

Frullato estivo: 1 pesca, 2 pere piccole, 1/2 cetriolo, 1 tazzina d’acqua

Cacik

Cacik – dissetante al cetriolo

Dolce realizzato da Neofrieda

Annunci

2 Pensieri su &Idquo;Cucumis sativus … ovvero il cetriolo

  1. Anch’io come te da bambina non amavo questo ortaggio, l’ho scoperto più in là e mi ha conquistato, con la sola pausa delle due gravidanze nelle quali solo l’odore mi nauseava… Io lo mangio quasi esclusivamente crudo nelle più svariate insalate e panzanelle.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...