Venerdì del libro: i tascabili

 Amo i libri, ancor più se sono comodi da portare con me, pertanto ne ho diversi. Alcuni sono della casa editrice Tecniche Nuove, altri di diverse case editrici, oggi ve ne presento 4. 

Terapie naturali – Ed. I nuovi delfini TASCABILI Gruppo Futura – Autori L. Palmarini – C.N. Resta

Un tascabile che presenta varie terapie naturali, spiegando cosa sono e a quali principi si ispirano, si comincia con la A di Algaterapia e arrivando alla Talassoterapia, passando per i bagni nel fieno, la cromoterapia, ed altri. Mi interessa perché è succinto e da la possibilità di capire di cosa si parla, gli approfondimenti sono da fare in altra sede.

Cure depurative (sette vie per una purificazione naturale) – Ed. Tecniche nuove – B.Brigo  *

La depurazione fa parte della tradizione di tutti i popoli si dagli albori della civiltà umana, oggi sappiamo che ci fa bene in quanto ci aiuta ad eliminare le scorie metaboliche e le sostanze tossiche che volenti o nolenti introduciamo nel nostro corpo. si dipana in 7 capitoli o sezioni:

  • Riconoscere i segni di un accumulo di tossine
  • Seguire abitudini alimentari corrette
  • Favorire le attività escretorie
  • Praticare attività motoria regolare e ginnastica energetica

  • Ridurre l’inquinamento del proprio ambiente
  • Assumere periodicamente piante medicinali depurative

  • In condizioni particolari seguire trattamenti specifici

Ginkgo (il ventaglio della lunga vita)  – Ed. Tecniche nuove – B.Brigo

Il libro parla delle virtù di questo albero le cui foglie assomigliano a dei ventagli. Ginkgo biloba L. è un fossile vivente ed l’unica specie sopravvissuta della famiglia Ginkgoaceae ma anche dell’intero ordine Ginkgoales (Engler 1898) e della divisione delle Ginkgophyta. Appartiene alle Gimnosperme, pertanto esistono alberi maschili ed alberi femminili. Guardatelo in autunno quando le sue foglie diventano giallo oro, in netto contrasto col tronco scuro non potrete fare a meno di ammirarlo, quando poi scoprite le sue molteplici proprietà allora sarà amore.

Colesterolo elevato, un nemico invisibile   – Ed. Tecniche nuove – B.Brigo

Anche in questo libro sono riportate delle linee guida per il trattamento dell’ipercolesterolemia e per la riduzione dei rischi di malattie cardiovascolari. Quindi è tutto da leggere e mettere in pratica.

Che altro dirvi se non Buona lettura,

Elena

N.B. “Venerdì del Libro” è un’iniziativa di Homemademamma,

* di questo libro non ho trovato in rete nessuna immagine.

Venerdì del libro: L’argilla

 

Ritorno anche a questa iniziativa, e dato che ultimamente ho ripreso in mano questo libro (ed altri a dir la verità) ne approfitto per rientrare nel giro dei post.  L’autore Giuseppe Ferraro, è il fondatore della ditta Argital, ed ha un’esperienza non indifferente, questo libro ripercorre un pò la storia dell’argilla dai tempi di Pitagora a Steiner, in maniera filosofica. Analizzando le sue proprietà e peculiarità, passando dalla struttura fisica a quella microscopica. Un bel libro da centellinare per assorbire bene i concetti espressi. Gli ultimi capitoli affrontano un pò il suo uso, ma non è un libro di ricette sull’argilla, se vi interessano queste ultime, meglio un libercolo come il seguente:

Ad una breve descrizione sulla composizione e proprietà dell’argilla, segue una parte più dettagliata su come si usa dove le ricette sono riportate in relazione al malanno di cui si è afflitti. Un vero e proprio manuale, e come tutti i manuali molto utile. L’autore è Erasmo Buzzacchi casa editrice Demetra

Elena

N.B. “Venerdì del Libro” è un’iniziativa di Homemademamma,

Venerdì del libro: Il regno dei gufi

Scritto da Martin Hocke inglese di origini tedesche.

Letto anni fa, poi riletto e letto pure la storia parallela “alla conquista della terra” mi è piaciuto molto, ultimamente ne hanno tratto un film d’animazione credo, che non ho visto, ma vi posso assicurare che il libro è ben scritto e reputo sia una bellissima favola ecologica dove i protagonisti sono questi splendidi uccelli.

la trama? 

Quando ai gufi dei territori di campagna giunge notizia che un gigantesco Gufo Reale sta avanzando verso il sud, il giovane Hunter si trova a giocare un ruolo cruciale nella lotta per difendere la comunità. Dal suo territorio ai bordi di un’enorme foresta abbandonata, dovrà convincere i Gufi dei Granai, i Gufi Piccoli e i Gufi delle Foreste a stringere un’alleanza per fronteggiare l’invasione del mostro. Ma un pericolo ben più grave incombe sulle loro terre, una minaccia in grado di annientare la sopravvivenza stessa della specie. Tra guerra e amore, eroismo e tradimenti, una saga avvincente, la straordinaria epopea di un mondo misterioso.

Vi ho incuriosito almeno un pò? Buona lettura, allora

Elena

N.B. “Venerdì del Libro” è un’iniziativa di Homemademamma,

Venerdì del libro: Il grande libro dei Fiori di Bach

Anche oggi è venerdì e quindi anche oggi vi tocca un libro, ed è un libro da consultazione che mi piace per come è strutturato.

Una prima parte, dove gli autori affrontano la storia del Dott. Edward Bach, la teoria vibrazionale, i consigli su come preparare ed utilizzare i rimedi floreali, e la loro sinergia con altri rimedi e tecniche, i fiori californiani, i cristalli, gli oli essenziali, la medicina tradizionale cinese, la riflessologia plantare, i chakra.

La seconda parte è costituita dalle schede dedicate a ciascun fiore, a mio modesto parere, ben strutturate con una tavola sinottica che riassume le caratteristiche del fiore, cui segue un approfondimento e i riferimenti relativi alla complementarietà con gli altri rimedi e tecniche.

Un libro che ho trovato molto utile, che consulto tutt’ora quando sento la necessità di avere un aiuto esterno. C’è che dubita della loro efficacia e l’attribuiscono all’effetto placebo, ma io li uso ormai da oltre 10 anni e posso dirvi che hanno funzionato anche con la mia gatta, che certamente non era cosciente di ciò che io le stavo dando.  

Elena

N.B. “Venerdì del Libro” è un’iniziativa di Homemademamma,

Venerdì del libro: Il comportamento animale

Mi ero ripromessa di partecipare attivamente a questa iniziativa, poi ho avuto da fare e dopo le feste mi hanno assorbito, ma adesso non ho più scuse.

Come dice il sottotitolo, è una “Guida allo studio dell’ecoetologia” fa parte di una serie di manuali scritti in modo semplice e accessibile a tutti e affronta argomenti che vanno dalla selezione naturale ai comportamenti innati (determinati dai geni) dai comportamenti appresi alla valutazione dei rischi relativa ai rapporti con altri membri della specie e non. Alla competizione per il cibo, il partner, il luogo dove stabilire la propria casa e non ultimo i metodi di comunicazione.

Un libretto di circa 150 pagine, che si legge bene e si porta in borsa senza grande ingombro. Che dirvi… Buona lettura!

Elena

N.B. “Venerdì del Libro” è un’iniziativa di Homemademamma,